TRUTH IS A PROPERTY OF PROPOSITIONS

1 Ott

messaggio_d_erroreRiporto di seguito la traduzione di un appunto di Frank Ramsey pubblicato in lingua originale dalla prof.ssa Maria Carla Galavotti nel libro Notes on philosophy, probability and mathematics edizione Bibliopolis.

Al termine riporto il testo in lingua originale.

LA VERITA’ E’ UNA PROPRIETA’ DELLE PROPOSIZIONI

La verità è una proprietà delle proposizioni cioè di simboli cioè p è vero in “p“, (oppure è p). Russell non riesce a vedere questo, che noi possiamo esprimere con “la verità è un termine epistemico”.

Le congiunzioni logiche ~, ⋁, ecc. non hanno alcuna ambiguità sistemica. Qualsiasi proposizione può essere negata nel senso primitivo, non solo la proposizione elementare. (Aggiunto in margine: nel senso di Russell). Una proposizione di primo di ordine ha lo stesso senso di qualche proposizione elementare che non si può scrivere e l’una può essere negata nello stesso senso dell’altra. Una definizione di ~  è non-senso. ~ (p⋅ ~ p) utilizza due volte ~  nello stesso modo in contrasto con il principio del circolo vizioso.

Poiché non vi sono “idee primitive” né “costanti logiche” ridurre il loro numero è un gioco banale. Le uniche condizioni che hanno ambiguità sistemica sono quelle epistemiche, “credere”, “significare”, e forse “vero”. Non è vero inoltre “3” “qualche”.

Questo è il testo originale:

TRUTH IS A PROPERTY OF PROPOSITIONS

Truth is a property of propositions i.e. of symbols i.e. p is true is about “p”, (or else it is p). Russell fails to see this, which we may express by “truth is an epistemic term”.

The logical conjunctions ~, ⋁, etc. have no systematic ambiguity. Any proposition can be denied in the primitive sense, not only the elementary proposition. (Added in margin: Russell’s sense). A first order proposition has the same sense as some unwritable elementary proposition and the one can be denied in the same sense as the other. A definition of ~ is non-sense. ~ (p ⋅ ~ p) uses ~ twice in the same way contrary to the vicious circle principle.

As there are no “primitive ideas” nor “logical constants” reducing their number is a trivial game. The only terms which have systematic ambiguity are epistemic ones; “believes” “means”, and perhaps “true”. Not true also “3” “some”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: